AccessibilitàAccessibilitàAccessibilità Progetto SeOLProgetto SISC
Ricerca in:
Ricerca

Ricerca Avanzata





AzioneDomande servizio "SPAZIO GIOCO" 2018 - 2019

Data 12/02/2018
Titolo Domande servizio "SPAZIO GIOCO" 2018 - 2019
Testo
 Il  Comitato dei Sindaci del Distretto Socio Sanitario n. 17, con delibera n.3 del 9/02/2018 ha  approvato l'avviso:   P.A.C   II Riparto - Piano di intervento Servizi di cura per la prima infanzia (0-36 mesi) SERVIZIO " SPAZIO GIOCO" ANNO 2018-2019, al fine promuovere lo sviluppo psico-fisico, cognitivo, affettivo e sociale del/la bambino/a durante il periodo della crescita e supportare le famiglie nel proprio compito educativo.

Le famiglie interessate potranno presentare istanza, su apposito modello predisposto dai Servizi Sociali, all'Ufficio Protocollo Generale del Comune di residenza entro l'11 marzo 2018 .
Il modello di domanda è disponibile presso gli Uffici dell'Assessorato alle politiche sociali, ubicato in Via Federico di Svevia, Giarre, contattabili ai seguenti numeri telefonici 095-963505/095-963521.
In allegato è possibile visualizzare l'avviso pubblico

AzioneAvviso di manifestazione di Interesse pubblico: sviluppo piattaforma digitale governance beneficiari SIA/REI

Data 12/02/2018
Titolo Avviso di manifestazione di Interesse pubblico: sviluppo piattaforma digitale governance beneficiari SIA/REI
Testo Il  Comitato dei Sindaci del Distretto Socio Sanitario n. 17, con deloibera n.4 del 9/02/2018 ha  approvato l'avviso per la manifestazione d'interesse per la Selezione di operatori da invitare ad una procedura negoziata ristretta per lo sviluppo di una piattaforma digitale di potenziamento della governance dei servizi di supporto, dell’operatività degli uffici e della presa in carico integrata dei beneficiari del SIA/REI, da svolgersi ai sensi dell’art.36, comma 2 lett. b del D.gls. 18/04/2016 n.50 e ss.mm.ii., con il criterio di aggiudicazione dell’offerta economicamente più vantaggiosa.

La presente procedura di “manifestazione d’interesse” è finalizzata a favorire la partecipazione degli organismi (cfr. art. 4 - Soggetti ammessi a partecipare) che potranno essere successivamente invitati a presentare un’offerta, sulla base di un Capitolato d’Oneri che verrà allegato alla susseguente lettera d’invito.

La presente indagine di mercato non impegna in alcun modo il Distretto socio - sanitario n.17 che, in qualunque momento, potrà decidere per l’interruzione della presente procedura e intraprenderne di ulteriori o di procedere anche in presenza di una sola candidatura.

La manifestazione di interesse, redatta attraverso il format allegato e completa di tutti i dati e di tutte le informazioni ivi richieste o indicate, dovrà essere presentata, entro le ore 13.00 del giorno 26 del mese Febbraio 2018, esclusivamente tramite PEC, al seguente indirizzo PEC: protocollo.generale@giarrepec.e-etna.it.

Eventuali format diversi da quello allegato al presente avviso, devono contenere, a pena di esclusione, i medesimi dati dell’allegato.

Cliccare gli allegati file per visulizzare
1) l'avviso pubblico contenente tutte le informaizoni necessarie
2)
fac simile domanda di manifestazione d'interesse





 

AzioneAvviso Pubblico: Accreditamento di Enti socio-assistenziali per l’istituzione dell’Albo distrettuale sperimentale per i servizi di trasporto sociale e voucher socio-culturali e sportivi nell’ambito dei progetti di “Vita Indipendente”

Data 12/02/2018
Titolo Avviso Pubblico: Accreditamento di Enti socio-assistenziali per l’istituzione dell’Albo distrettuale sperimentale per i servizi di trasporto sociale e voucher socio-culturali e sportivi nell’ambito dei progetti di “Vita Indipendente”
Testo    Il Comitato dei Sindaci del Distretto Socio Sanitario n. 17, con delibera del n.1 del 9/02/2018 ha  approvato l'avviso: Accreditamento di Enti socio-assistenziali per l’istituzione dell’Albo distrettuale sperimentale per i servizi di trasporto sociale e voucher socio-culturali e sportivi nell’ambito dei progetti di “Vita Indipendente”.

La domanda, indirizzata al Distretto Socio-Sanitario n. 17 di Giarre – Via Callipoli n. 81, 95014 –Giarre, indicando nell’oggetto l'Albo cui si intende essere iscritti dovrà pervenire (consegna a mano, a mezzo corriere, a mezzo servizio postale con raccomandata a/r, a mezzo posta elettronica certificata - Pec-) presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Giarre, a pena di esclusione, entro e non oltre il 20 ° giorno dalla data di pubblicazione del presente bando all’albo pretorio online e cioè Entro il 5 marzo 2018.

Cliccare gli allegati file per visulizzare il Bando e fac simile delle domande.
 

AzioneSegnalazione danni a seguito forti raffiche di vento del 3 e 4 gennaio 2018

Data 31/01/2018
Titolo Segnalazione danni a seguito forti raffiche di vento del 3 e 4 gennaio 2018
Testo
EVENTI ATMOSFERICI DEL 3 E 4 GENNAIO 2018:

SEGNALAZIONI EVENTUALI DANNI
STRUTTURE PUBBLICHE E  PRIVATE



                        Il  Dipartimento Regionale della Protezione Civile, con nota del 22 gennaio 2017 ha richiesto a tutti i Comuni interessati dalle forti raffiche di vento verificatesi nei giorni 3 e4 gennaio 2018, di redigere una relazione dettagliata sui danni subiti, sia in strutture pubbliche che in strutture private,  mediante la compilazione delle tabelle. Ciò al fine di richiedere  alla Giunta Regionale un’eventuale dichiarazione dello stato di calamità naturale.

                        Pertanto si invitano tutti i cittadini a segnalare eventuali danni subiti in strutture private ricadenti sul territorio di Giarre, compilando e recapitando all'Ufficio protocollo (Via Callipoli 81) a mezzo consegna a mano o tramite PEC all’indirizzo protocollo.generale@giarrepec.e-etna.it le schede allegate, pubblicate sul sito Internet del Comune nella sezione “Avvisi” e nella sezione “News e Comunicati”, distinti in
 
  • scheda b) per danni all'edilizia residenziale,
  • scheda c) per danni alle attività economiche e produttive.
Al fine di poter dare riscontro alla richiesta del Dipartimento di Protezione Civile le superiore schede devono pervenire entro il 15 febbraio 2018.

_______________________________________________________
R. Gullotta
Informazione art. 9 L. 150/2000
 

AzioneSelezione Pubblica conferimento incarichi di Assistente Sociale

Data 12/01/2018
Titolo Selezione Pubblica conferimento incarichi di Assistente Sociale
Testo Selezione pubblica per il conferimento di incarichi nell’ambito dell’Azione A.1.a Interventi di “Sostegno alle funzioni di Segretariato Sociale” e A.1.b Interventi di “Rafforzamento del Servizio Sociale Professionale” da finanziare nell’ambito dell’Avviso n.3/2106 del Pon Inclusione 
       
Il Sindaco di Giarre Angelo D’Anna, nella qualità di Presidente del Comitato dei Sindaci del Distretto Socio Sanitario n. 17 e in attuazione della delibera del Comitato dei Sindaci n. 14 del 14/12/2017,  ha emanato in data 11/01/2018 un bando di selezione pubblica (pubblicato in uguale data all’albo pretorio del Comune di Giarre), per l’attivazione e il conferimento di incarichi  nell’ambito dell’Azione A.1.a Interventi di “Sostegno alle funzioni di Segretariato Sociale” e A.1.b Interventi di “Rafforzamento del Servizio Sociale Professionale”, da finanziare nell’ambito dell’Avviso n.3/2106 del Pon Inclusione.

In particolare si provvederà alla selezione di
 n. 2 Unità di Assistente Sociale per il potenziamento dell’attività di Segretariato Sociale 
n. 4 Unità di Assistente Sociale per il potenziamento del Servizio Sociale Professionale 

I contratti individuali di lavoro, di 24 ore settimanali, saranno a tempo determinato e parziale con principio di esecuzione dalla data di stipula e per la durata di 1 anno.

Tutti gli interessati dovranno indirizzare la relativa domanda i al Distretto Socio-Sanitario n. 17 di Giarre – Via Callipoli n. 81, 95014 – Giarre, specificando nell’oggetto la selezione cui si intende partecipare.

La stessa  dovrà pervenire (consegna a mano, a mezzo corriere, a mezzo servizio postale con raccomandata a/r, a mezzo posta elettronica certificata - Pec- all'indirizzo protocollo.generale@giarrepec.e-etna.it) presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Giarre, a pena di esclusione, entro e non oltre il 20° giorno dalla data di pubblicazione del presente bando all’albo pretorio online, pubblicazione effettuata in data 11/01/2018.

Responsabile del procedimento della presente selezione è il Coordinatore del Distretto socio sanitario n.17 Dott. Maurizio Cannavò.

Per eventuali ulteriori informazioni rivolgersi a: Ufficio Piano Via F. II° Di Svevia - 95014 Giarre - Dott.ssa Di Bartolo Giuseppina tel. 095/963505 Fax 095 /7793735, e.mail servizio.attivitasociali@comune.giarre.ct.it.

Il Bando è altresì pubblicato sul sito internet del Comune di Giarre, nelle sezioni News e comunicati e nella sezione Avvisi ove è possibile visualizzare ogni utile informazione relativa ai requisiti richiesti,e alle modalità di valutazione degli stessi.

AzioneAggiornamento Albo Scrutatori

Data 23/11/2017
Titolo Aggiornamento Albo Scrutatori
Testo Si ricorda che entro il 30 novembre 2017 è possibile fare richiesta per essere inseriti nell'albo delle persone idonee all'ufficio di Scrutatore Seggio Elettorale.

In allegato l'avviso e fac simile della domanda

AzioneAsta pubblica per alienazione capannoni zona artigianale

Data 22/11/2017
Titolo Asta pubblica per alienazione capannoni zona artigianale
Testo BANDO ASTA PUBBLICA VENDITA CAPANNONI ZONA ARTIGIANALE
SCADENZA OFFERTA 15/12/2017
 
 
 
Il Dirigente Area II, a seguito atto di indirizzo della Giunta Comunale  del 23/01/2017, ha emanato avviso di bando pubblico per  la vendita, tramite  asta pubblica,    di due Capannoni ricadenti nella Zona Artigianale entrambi aventi una superficie di mq 501,00 e una base d’asta di euro 380.532,95.
 
Tale alienazione, già  prevista nel relativo Piano delle alienazioni immobiliari di cui alla legge 133/2008 ed approvato dal Consiglio Comunale con delibera n. 31 del 09/05/2016, sarà effettuata mediante l’innovativa formula  del rent to buy che prevede l’acquisto dell’immobile dopo un periodo di locazione della durata di anni 8, con pagamento di un canone mensile.
 
Per la partecipazione all’asta gli interessati dovranno far pervenire all’ufficio protocollo del Comune di Giarre (via callipoli 81) apposito plico con le modalità indicate nel bando entro e non oltre il 15 dicembre 2017.
 
La relativa gara in seduta pubblica sarà effettuata il giorno 18 dicembre 2017 alle ore 10.00 presso i locali comunali di via Callipoli 81.
 
Il bando è pubblicato all’albo pretorio online, nella sezione avvisi e nella sezione bandi di gara del sito internet dell’Ente all’indirizzo http://www.comune.giarre.ct.it/
 

AzioneProgetto sperimentale "centro incontro assistito e socio ricreativo per anziani

Data 26/09/2017
Titolo Progetto sperimentale "centro incontro assistito e socio ricreativo per anziani
Testo In data 26 settembre 2017 è stato emanato l'Avviso Pubblico per il progetto sperimentale "centro incontro assistito e socio ricreativo per anziani".

Possono presentare istanza anziani  che abbiano i seguenti requisiti:
  • Età minima di 60 anni sia per uomini che per le donne, autosufficienti o parzialmente autosufficienti, ma con bisogni minimi di assistenza che possono essere garantiti dal personale della struttura e, quindi, previa autorizzazione del Servizio Sociale;
  • La residenza nel territorio comunale;
  • Regolare iscrizione tramite una richiesta indirizzata al Sindaco, previa valutazione dei Servizi Sociali.
I destinatari del Centro incontro assistito sono n.30 anziani.
Per l’ammissione al Centro i  diretti interessati, o i loro familiari, in nome e per conto dell’interessato, devono presentare domanda di ammissione corredata dall’ I.S.E.E. del nucleo familiare e documento di riconoscimento  in corso di validità, dalla apposita scheda sanitaria, compilata e sottoscritta a cura del medico curante.
L’istanza va redatta su apposito modulo distribuito presso la sede del Comune di  Giarre Via F. Di Svevia - Servizi Sociali, o scaricabile in allegato e inviata all’indirizzo pec del Comune: protollo.generale@giarrepec.e-etna.it
L’accoglimento della domanda e la conseguente ammissione al Centro compete all’apposita Commissione.

Cliccare gli allegati file per visualizzare il bando completo, fac simile di certificato medico e fac simile di domanda.
 

AzioneSelezione pubblica conferimento incarico di co.co.co. per n° 1 educatore professionale e n. 1 animatore socio - culturale

Data 21/09/2017
Titolo Selezione pubblica conferimento incarico di co.co.co. per n° 1 educatore professionale e n. 1 animatore socio - culturale
Testo

elezione pubblica conferimento incarico di co.co.co. per n° 1 educatore professionale e n. 1 animatore socio - culturale

Si informa  che, in attuazione del Piano di Zona triennio 2013/2015 II Annualità, il Comitato dei Sindaci con Delibera n  9 del  12 settembre 2017 ha  indetto presso il Distretto Socio-Sanitario n. 17 di Giarre due selezioni pubbliche per titoli per l’impiego a tempo determinato e part-time delle figure professionali previste dal progetto: Centro diurno per disabili psichici.

Le selezioni pubbliche riguardano

n. 1 Educatore professionale; 
n. 1 Animatore socio - culturale.

La domanda, indirizzata al Distretto Socio-Sanitario n. 17 di Giarre – Via Callipoli n. 81, 95014 - Giarre, dovrà pervenire, a pena di esclusione, entro e non oltre il giorno 22 ottobre 2017.

Cliccare gli allegati file per visualizzare  il bando e fac simile di domanda

 

 

AzioneCalendario ed orario di apertura Ufficio consegna Tesserini Venatori

Data 24/08/2017
Titolo Calendario ed orario di apertura Ufficio consegna Tesserini Venatori
Testo

AzioneRiapertura termini richieste interventi a favore persone affette da SLA

Data 23/08/2017
Titolo Riapertura termini richieste interventi a favore persone affette da SLA
Testo

Si informa che sono stati riaperti  termini per la presentazione delle richieste del sostegno economico, come da modello predisposto dall’Assessorato Regionale della Famiglia, per i nuovi soggetti affetti da SLA, che non percepiscono l’assegno di cura di cui alla  legge regionale n.4 del 1 marzo 2017 e s.m.i..

 La relativa domanda dovrà essere presentata  entro il 20 settembre 2017, secondo le modalità indicate nel bando in allegato.

AzioneDomanda contributo Bonus figlio (anno 2017)

Data 25/07/2017
Titolo Domanda contributo Bonus figlio (anno 2017)
Testo AVVISO INTERVENTO BONUS FIGLIO (nati anno 2017)
 
SCADENZA DOMANDA
15/09/2017 (nati dal 1 gennaio al 30 giugno 2017)
15/10/2017 (nati dal 1 luglio al 30 settembre 2017)
15/01/2018 (nati dal 1 ottobre al 31 dicembre 2017)
 
 
 
Si informa che questo Comune di Giarre, assessorato alle Politiche Sociali, ha emanato avviso  per richiedere l’intervento “Bonus Figlio”.
 
Trattasi dell’assegnazione di un Bonus di euro 1.000,00 in favore dei bambini nati o adottati a decorrere dal 1 gennaio 2017 e sino al 31 dicembre 2017, in applicazione dell’art. 6 comma 5 della L.R. 10/2003.
 
Tutti gli aventi diritto (sulla base dei requisiti da possedere così come indicato nel bando) devono presentare la relativa richiesta su specifico schema di cui in allegato; secondo il seguente calendario così come indicato nell’avviso pubblicato:
  • per i nati nel periodo1 gennaio – 30 giugno 2017:  entro il 15 settembre 2017
  • per i nati nel periodo  1 luglio – 30 settembre 2017 entro il 15 ottobre 2017
  • per i nati nel periodo 1 ottobre 2017 – 31 dicembre 2017 entro il 15 gennaio 2018
 
In allegato è possibile visualizzare  il bando e fac simile della domanda
 

AzioneBando affidamento impianto sportivo Giarre

Data 10/07/2017
Titolo Bando affidamento impianto sportivo Giarre
Testo  
AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEL CAMPO SPORTIVO SITO IN GIARRE DI PROPRIETA’ DELLA REGIONE SICILIANA
 
SCADENZA DOMANDA 3 AGOSTO 2017
 
 
 
 
In data 7 luglio 2017 è stato pubblicato, all’Albo Pretorio del Comune di Giarre, l’avviso di gara, tramite procedura aperta ex art. 60 del D. Leg.vo 50/2016 nel testo vigente, con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, per l’affidamento della gestione e valorizzazione del campo sportivo sito in Giarre, di proprietà della Regione Siciliana.
 
Le offerte dovranno pervenire improrogabilmente, pena l’irricevibilità dell’offerta e la conseguente esclusione dalla gara, entro e non oltre  il termine perentorio del giorno 3 agosto 2017 al protocollo dell’Ente in via Callipoli 81 Giarre, nell’orario di apertura  al pubblico:
 
Non fa fede la data del timbro di spedizione e rimane ad esclusivo rischio del concorrente la mancata ricezione da parte del Comune di Giarre dell’offerta entro il suddetto termine, qualunque sia la causa del ritardo.
 
L’apertura delle offerte avverrà in seduta pubblica, presso la sede Municipale di via Callipoli 81, nella giornata del 4 agosto 2017 alle ore09.30.
 
Cliccare il seguent link per visuoizzare tutti gli allegati (Bando, capitolato, dichiarazioni etc.)

BANDO AFFIDAMENTO IMPIANTO SPORTIVO

AzioneBando per benefici in favore di disabili gravissimi

Data 23/05/2017
Titolo Bando per benefici in favore di disabili gravissimi
Testo AVVISO PUBBLICO AMMISSIONE BENEFICI IN FAVORE DI DISABILI GRAVISSIMI
SCADENZA DOMANDA 10 GIUGNO 2017
 
 AVVISO PUBBLICO AMMISSIONE BENEFICI IN FAVORE DI DISABILI GRAVISSIMI
 
NUOVA SCADENZA DOMANDA 24 GIUGNO 2017
 
 
 
Con  pubblicazione nel sito istituzionale della Presidenza della Regione, in data 26 maggio u.s., del decreto presidenziale n.545 del 10 maggio 2017, è stata data notizia dell’avvio delle procedure per la presentazione delle istanze relative ai benefici di cui alla legge regionale n. 4 dell’1 marzo 2017 per i disabili gravissimi.
Pertanto si precisa che il termine ultimo valido per la presentazione delle istanze è di giorni trenta dalla data di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Regione siciliana del suddetto decreto presidenziale n. 545/2017 fissato per il 24 giugno 2017



             Si informa che il Comune di Giarre, ente capofile del Distretto Socio sanitario n. 17, ha emanato un avviso per l’accesso ai benefici in favore disabili gravissimi, incluse le persone affette da sclerosi laterale amiotrofica, di cui alla Legge Regionale n.4 del 1 marzo 2017 e al D.P. 532/2017 modificato con D.P. del 10 maggio 2017.
 
Le persone in condizioni di disabilità gravissima si intendono le persone beneficiarie dell’indennità di accompagnamento, di cui alla Legge n.18/80 o comunque definite non autosufficienti ai sensi dell’allegato 3 del DM del 26/09/2016.
 
I diretti interessati, o loro rappresentanti legali, dovranno presentare apposita istanza di accesso al beneficio, da inoltrare congiuntamente al Comune di appartenenza e all’Azienda Sanitaria Provinciale territorialmente competente entro e non oltre il 10 giugno 2017.
 
I soggetti istanti, saranno valutati dalle Unità di Valutazione Multidimensionali delle Aziende Sanitarie Provinciali territorialmente competenti, le quali dovranno certificare la sussistenza delle condizioni di disabilità di cui all’art.3 del D.M. del 26/09/2016.
 
Cliccare gli allegati file per visualizzare il bando e fac simile di domanda in versione doc e pdf.
 
 

AzioneAggiornamento albo soggetti accreditati servizi in favore di anziani e disabili

Data 23/05/2017
Titolo Aggiornamento albo soggetti accreditati servizi in favore di anziani e disabili
Testo Con determine del Dirigente coordinatore del Distretto Socio Sanitario n. 17 adottate in data 11 maggio 2017 sono state aggiornati gli albi dei soggetti accreditati nel Distretto Socio Sanitario n. 17 per lo svolgimento di servizi socio assistenziali domicialiri in favore di anziani e di disabili.

In allegato le determine e gli albi.

AzioneAggiornamento albi Giudici Popolari (Corte di Assise e Corte di Assise di Appello)

Data 04/05/2017
Titolo Aggiornamento albi Giudici Popolari (Corte di Assise e Corte di Assise di Appello)
Testo  
 
    
Si comunica che è stato pubblicato  l’avviso per l’aggiornamento degli Albi dei Giudici Popolari di Corte di Assise e di Corte di Assise di Appello.
 
Tutti i cittadini interessati, in possesso dei requisiti  previsti dal bando possono presentare entro il 31 luglio 2017 apposita domanda  in carta libera e in duplice copia per ciascuna delle due Corti per la quale si chiede l’iscrizione e recante firma autografa.
 
Gli stampati delle domande possono essere ritirate presso L'Ufficio Elettorale, l’Ufficio per le Relazioni con il Pubblico o cliccando i file in allegato.
 
 

AzioneDecreto Assessoriale ARTA n. 102 del 10/4/2017 di esclusione VAS programma costruttivo

Data 20/04/2017
Titolo Decreto Assessoriale ARTA n. 102 del 10/4/2017 di esclusione VAS programma costruttivo
Testo Decreto Assessoriale ARTA n. 102 del 10/4/2017 relativo alla  esclusione dalla procedura di valutazione ambientale strategica ex art. 12 c. 4 del D. Leg.vo 152/2006 del Programma costruttivo redatto ai sensi dell'art. 25 c. 5 L.R. 22/1996 su iniziativa delle coop. edil. "La Rocca", "Mimosa d’oro", "Tivoli 77", "San Gaspare", "Naiade", "Arcobaleno Giarre", "Giovanni XXIII" in località Peri.

AzioneAvvio richiesta definizione agevolata tributi

Data 07/03/2017
Titolo Avvio richiesta definizione agevolata tributi
Testo   AVVIO PROCEDURA  PER L’ADESIONE ALLA DEFINIZIONE AGEVOLATA DELLE ENTRATE DEGLI EE.LL.
 
            In data 6 marzo 2017 è stato pubblicato, all’Albo Pretorio del Comune di Giarre,  l’avviso per la presentazione delle dichiarazioni di adesione alla definizione agevolata  delle ingiunzioni di pagamento ex Decreto legge n. 193/2016 , convertito dalla legge 225/2016, che disciplina la definizione agevolata delle entrate degli Enti Locali.
Insieme all’avviso è stato anche pubblicato  il regolamento che definisce la procedura  e fac simile della dichiarazione, già approvati dal Consiglio Comunale, con delibera del 30 gennaio 2017  su proposta dalla Giunta Comunale con delibera del 23/01/2017 .
 
La definizione agevolata ha come oggetto le entrate comunali non riscosse a seguito della notifica di ingiunzioni di pagamento negli anni dal 2000 al 2016. I debitori possono estinguere il debito versando solo le somme ingiunte e le spese (di notifica, riscossione coatta o altra spesa) senza dover  pagare le relative sanzioni.
 
La relativa istanza  deve essere presentata entro il 2 maggio 2017 con le modalità previste nel regolamento e utilizzando lo schema di fac simile, pubblicati anche sul sito internet del Comune nella sezione “avvisi”
 
Il Comune, in caso di accoglimento della richiesta (che dovrà avvenire entro giorni 30 dalla presentazione dell’istanza), darà comunicazione entro il 30 giugno 2017 circa l’ammontare del debito, le modalità di pagamento tributi relativi, l’importo delle rate e la relativa scadenza, come disciplinato all’art. 4 del regolamento.
 
Per ogni altra ulteriore informazione consultare il regolamento allegato al presente comunicato.
           

 
 

AzioneSeminario Nazionale formazione Polizia Locale: La Polizia Edilizia e la gestione dei rifiuti edili

Data 28/02/2017
Titolo Seminario Nazionale formazione Polizia Locale: La Polizia Edilizia e la gestione dei rifiuti edili
Testo

AzioneDomanda iscrizione volontari gruppo di Protezione Civile

Data 13/02/2017
Titolo Domanda iscrizione volontari gruppo di Protezione Civile
Testo  
AVVISO PUBBLICO PER ISCRIZIONE VOLONTARI NEL GRUPPO COMUNALE DI VOLONTARI DI PROTEZIONE CIVILE
Richiesta dal 15 febbraio 2017 al 30 maggio 2017
 
 
Si informa che con avviso pubblicato all’Albo pretorio del Comune in data 10febbraio 2017 è stato avviato l’iter per la formazione del “Gruppo Comunale di Volontari di Protezione Civile“ tramite iscrizioni dei volontari che ne faranno parte.
Possono aderire al gruppo i cittadini che hanno compiuto il 18° anno di età di ambo i sessi e residenti nel Comune di Giarre o nei Comuni limitrofi, ma che non risultino  già iscritti in altra Associazione  di Volontariato di Protezione Civile operante sul territorio regionale siciliano.
Le domande di iscrizione, redatte secondo il modello fac simile pubblicato sul sito Internet del Comune di Giarre http://www.comune.giarre.ct.it/avvisi/  dovranno pervenire dal 15 febbraio al 30 maggio 2017 all’Ufficio Protocollo a mezzo consegna diretta oppure tramite PEC all’indirizzo protocollo.generale@giarrepec.e-etna.it .
Per ogni ulteriore informazione è possibile consultare l’avviso allegato alla presente, visionare il regolamento del gruppo comunale di Volontari di Protezione Civile, pubblicato sul sito internet del comune nella sezione “regolamenti comunali” oppure rivolgersi presso il servizio di Protezione Civile – via callipoli 81 – tel. 095963140
 
 

AzioneOrdinanza prevenzione insidie stradali

Data 13/02/2017
Titolo Ordinanza prevenzione insidie stradali
Testo

ORDINANZA SINDACALE DI

PREVENZIONE INSIDIE STRADALI

 

 

Il Sindaco di Giarre Angelo D’Anna ha emanato stamane un’Ordinanza, la n. 5 del 13/02/2017,  per prevenire  le insidie stradali derivanti da rami  o siepi sporgenti da fondi privati.

L’esigenza dell’adozione di tale atto in quanto, la sporgenza di siepi, arbusti e rami sulle strade pubbliche o private soggette al pubblico transito possono costituire ostacolo alla visibilità ed alla leggibilità della segnaletica o costituire pericolo nel caso  di caduta sulla sede stradale, che spesso viene anche invasa da terra, fango e detriti sempre proveniente da fondi privati.

Con l’adozione della citata ordinanza i proprietari dei terreni e/aree ed immobili confinanti con strade regionali, provinciali e comunali devono provvedere a  potare regolarmente le siepi e/o tagliere i rami delle piante  radicate sui propri fondi e che provocano restringimenti, invasioni o limitazioni di visibilità;  provvedere alla verifica ed alla eventuale rimozione di piante di alto fusto radicate sul proprio fondo e che possano dare luogo a cadute sulla sede stradale; provvedere alla manutenzione delle ripe (le zone immediatamente sovrastanti e sottostanti la scarpata del corpo stradale) confinanti con le strade in modo dam impedire franamenti o cedimenti del corpo stradale)

“Con l’Ordinanza adottata oggi – ha dichiarato il Sindaco D’Anna – vogliamo garantire il mantenimento delle azioni di  pulizia e del decoro delle nostre strade avviate nelle scorse settimane. Per far ciò-  continua il Sindaco – si rende essenziale  la collaborazione di tutti coloro i quali hanno la responsabilità di pulire i limiti dei  fondi privati, che saranno soggetti anche al controllo da parte degli Organi preposti.

Le citate disposizioni sindacali, pubblicate sia all’albo pretorio che nel sito Internet del Comune, sezione “avvisi”  raccomandano  ai proprietari dei fondi anche di concordare con il Comune tempi e modi di esecuzione di taglio piante e alberi pericolosi al fine di non intralciare la circolazione stradale.

In allegato vedi l'Ordinanza

AzioneRegolamento disciplina irrogazione sanzioni amministrative pecuniarie agli autori abusi edilizi

Data 02/02/2017
Titolo Regolamento disciplina irrogazione sanzioni amministrative pecuniarie agli autori abusi edilizi
Testo Con Deliberazione n° 84 del 23/12/2016 il Consiglio Comunale ha approvato il "Regolamento per la disciplina dell’irrogazione delle sanzioni amministrative pecuniarie agli autori degli abusi edilizi ai sensi dell’art. 31, c. 4-bis del D.P.R. 380/2001".
Il testo del Regolamento è consultabile in allegato e  al link http://www.comune.giarre.ct.it/Repository/Giarre/Upload/2017/id_7695/regolamento_disicplina_sanzioni_amministrative.pdf
 

AzioneAgibilità-Definizione sanzione amministrativa pecuniaria art. 24 D.P.R. 380/2001

Data 02/02/2017
Titolo Agibilità-Definizione sanzione amministrativa pecuniaria art. 24 D.P.R. 380/2001
Testo Con Deliberazione n° 3 del 23/1/2017 recante per oggetto "Articolo 24 “Agibilità” D.P.R. 380/2001 come recepito in Sicilia dalla L.R. 16/2016 – Definizione applicazione sanzione amministrativa pecuniaria", la Giunta Comunale ha approvato la diversificazione degli importi della sanzione amministrativa pecuniaria prevista dall’art. 24 c. 3 del D.P.R. 380/2001, recepito con la L.R. 16/2016, da applicarsi per la mancata presentazione della Segnalazione Certificata ai fini dell’Agibilità entro il termine di 15 giorni dall’ultimazione dei lavori di finitura dell’intervento edilizio così come disposto dal comma 2 del medesimo art. 24.

Il testo della Deliberazione è consultabile in allegato e al link 

http://www.comune.giarre.ct.it/Repository/Giarre/Upload/2017/id_7696/Sanzioni_Agibilit%C3%A0_Delibera_GM_3_2017.pdf
 

AzioneOrdinanza Sindacale per la lotta contro la processionaria del Pino

Data 02/02/2017
Titolo Ordinanza Sindacale per la lotta contro la processionaria del Pino
Testo Il  Sindaco di Giarre Angelo D'Anna, con Ordinanza n. 04 del 01/02/2017 ha disposto a tutti i proprietari in genere di aree a verde nelle quali siano presenti piante resinose, soprattutto Pini, di verificare la presenza del parassita "processioanria del Pino" (Thaumatopoea Pityocampa) ed in caso affermativo provvedere con urgenza alla rimozione dei nidi mediante le varie tecniche di intervento, al fine di evitare il propagarsi dell'infezione.

La mancata osservazione del provvedimento comporterà  l'applicazione di quanto previsto dall'art. 5 del D.M. 3010/2017 ( applicazione dell'art. 500 del codice penale e sanzioni amministrative previste dall'art. 54, del decreto legislativo 19 agosto 2005, n. 214).

In allegato il testo dell'Ordinanza.

AzioneAttuazione Piano di zona-Nomina Referenti Terzo Settore

Data 27/01/2017
Titolo Attuazione Piano di zona-Nomina Referenti Terzo Settore
Testo
                         DISTRETTO SOCIO-SANITARIO N°17

COMUNI DI :GIARRE-CALATABIANO-CASTIGLIONE DI SICILIA-FIUMEFREDDO-DI SICILIA

  LINGUAGLOSSA-MASCALI-MILO-PIEDIMONTE ETNEO-RIPOSTO-SANT’ALFIO

 
 OGGETTO: Attuazione Piano di zona-Nomina Referenti Terzo Settore

 Ai sensi del Decreto n.3730/2016, questo Distretto socio-sanitario n.17, dovrà procedere alla redazione dell’Integrazione del Piano di zona 2013/2015 in base alle somme assegnate,  la cui scadenza è stabilita per il 16 marzo 2017 come da GURS pubblicata il 16 dicembre 2016.

Onde poter procedere alla programmazione di cui sopra, occorre che  gli Enti del Terzo Settore presenti nel territorio del Distretto socio-sanitario n.17 eleggano  i propri referenti 
A V V I S O
 
 Per le motivazioni di cui in premessa , gli Enti del Terzo Settore presenti nel territorio del Distretto socio-sanitario n.17, sono convocati per giorno 3 febbraio 2017 alle ore 9,00 presso la Sala Consiliare del Palazzo Municipale del comune di Giarre per l’elezione dei rispettivi referenti. 
 
       IL DIRIGENTE COORDINATORE
DEL DISTRETTO SOCIO-SANITARIO N.17
      F.to Dott.Maurizio Cannavò