AccessibilitàAccessibilitàAccessibilità Progetto SeOLProgetto SISC

Tutti gli elementi

Avvio richiesta definizione agevolata tributi

07/03/2017

Avvio richiesta definizione agevolata tributi

  AVVIO PROCEDURA  PER L’ADESIONE ALLA DEFINIZIONE AGEVOLATA DELLE ENTRATE DEGLI EE.LL.
 
            In data 6 marzo 2017 è stato pubblicato, all’Albo Pretorio del Comune di Giarre,  l’avviso per la presentazione delle dichiarazioni di adesione alla definizione agevolata  delle ingiunzioni di pagamento ex Decreto legge n. 193/2016 , convertito dalla legge 225/2016, che disciplina la definizione agevolata delle entrate degli Enti Locali.
Insieme all’avviso è stato anche pubblicato  il regolamento che definisce la procedura  e fac simile della dichiarazione, già approvati dal Consiglio Comunale, con delibera del 30 gennaio 2017  su proposta dalla Giunta Comunale con delibera del 23/01/2017 .
 
La definizione agevolata ha come oggetto le entrate comunali non riscosse a seguito della notifica di ingiunzioni di pagamento negli anni dal 2000 al 2016. I debitori possono estinguere il debito versando solo le somme ingiunte e le spese (di notifica, riscossione coatta o altra spesa) senza dover  pagare le relative sanzioni.
 
La relativa istanza  deve essere presentata entro il 2 maggio 2017 con le modalità previste nel regolamento e utilizzando lo schema di fac simile, pubblicati anche sul sito internet del Comune nella sezione “avvisi”
 
Il Comune, in caso di accoglimento della richiesta (che dovrà avvenire entro giorni 30 dalla presentazione dell’istanza), darà comunicazione entro il 30 giugno 2017 circa l’ammontare del debito, le modalità di pagamento tributi relativi, l’importo delle rate e la relativa scadenza, come disciplinato all’art. 4 del regolamento.
 
Per ogni altra ulteriore informazione consultare il regolamento allegato al presente comunicato.
           

 
 

Documenti :

Dettagli dichiarazioneadesionedefinizioneagevolata__2_.pdf