AccessibilitàAccessibilitàAccessibilità Progetto SeOLProgetto SISC
Ricerca in:
Ricerca

Ricerca Avanzata





AzioneAggiornamento vicenda stima parcheggio multipiano

Data 21/01/2021
Titolo Aggiornamento vicenda stima parcheggio multipiano
Testo
AGGIORNAMENTO VICENDA
OPERAZIONI DI STIMA PARCHEGGIO MULTIPIANO
IL SINDACO D’ANNA PRESENTE ALLE OPERAZIONI
PER RIVENDICARE LA PROPRIETA’ COMUNALE :


            Questa mattina il Sindaco Angelo D’Anna, accompagnato dal legale di fiducia dell’Ente appositamente incaricato per difendere le ragioni del Comune e dal nuovo RUP per la gestione del contratto della sosta a pagamento,  è stato presente alle operazioni di stima del parcheggio  multipiano di via P.ssa Jolanda, effettuato da periti nominati dal Tribunale di Catania a seguito di una procedura esecutiva nei confronti della ditta Giarre Parcheggi, gestore del servizio di sosta a pagamento nel Comune di Giarre e dell’immobile adibito a parcheggio multipiano.
            In tale sede il Sindaco Angelo D’Anna ha rivendicato, per conto del Comune, la proprietà del manufatto preannunciando la costituzione nel procedimento esecutivo di che trattasi e la produzione di idonea documentazione al fine di tutelare e far valere le ragioni dell’Ente
“Oggi – ha commentato il Sindaco Angelo D’Anna – abbiamo fatto presente ai periti nominati dal Tribunale di Catania che l’immobile oggetto di stima da inserire nella procedura esecutiva avviata nei confronti della ditta Giarre Parcheggi è di proprietà comunale e pertanto non può essere pignorato alla ditta debitrice esecutata perché non può far valere nessun diritto di proprietà. Abbiamo preannunciato la nostra costituzione in giudizio per mezzo di legali appositamente incaricati e la produzione di tutta l’opportuna documentazione al fine di  tutelare e difendere le ragioni del Comune. Tale equivoca vicenda sarà valutata anche nell’ambito dell’atto di indirizzo al RUP, approvato con delibera dello scorso 15 gennaio,  al fine avviare l’istruttoria ed il procedimento amministrativo per la valutazione delle condizioni circa la possibilità di revoca dell’affidamento del Parcheggio comunale multipiano “Jolanda” e del Servizio di sosta a pagamento”








 

AzioneSOSPENSIONE ATTIVITA' ECOPUNTO DI TREPUNTI FINO AL 31/01/2021.

Data 21/01/2021
Titolo SOSPENSIONE ATTIVITA' ECOPUNTO DI TREPUNTI FINO AL 31/01/2021.
Testo SOSPENSIONE ATTIVITA' ECOPUNTO DI TREPUNTI FINO AL 31/01/2021.
(21/01/2021) Si avvisa che la ditta IGM, gestore del servizio di raccolta differenziata, con nota dello scorso 18 gennaio 2020 ha comunicato la sospensione delle attività svolte presso l'EcoPunto di Trepunti fino al 31 gennaio 2021 in osservanza all'Ordinanza Regionale n. 10 del 16/01/2021 di istituzione in Sicilia della "zona rossa".

AzioneComunicazione del Sindaco Angelo D'Anna su vicenda alloggi contrada Rovettazzo

Data 20/01/2021
Titolo Comunicazione del Sindaco Angelo D'Anna su vicenda alloggi contrada Rovettazzo
Testo COMUNICAZIONE DEL SINDACO ANGELO D’ANNA
SU PROBLEMATICA ALLOGGI CONTRADA ROVETTAZZO


 Sorprende leggere le parole di Alberto Cardillo sulla vicenda degli sfollati dell'edificio di proprietà dell’IACP di Catania, in Contrada Rovettazzo. Il coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia forse non sa, e in questo caso glielo ricordiamo noi, tutte le azioni poste in essere dall'Amministrazione comunale per andare incontro alle esigenze di chi è rimasto senza casa.
Si ricorda che, al crollo del balcone della palazzina di proprietà dell'Istituto autonomo case popolari di Catania, il 28 novembre scorso, è seguita la collocazione immediata dai 6 nuclei familiari in una struttura alberghiera da parte della protezione civile comunale.
Di queste sei famiglie, una ha trovato una sistemazione autonomamente mentre un’altra, particolarmente numerosa e afflitta da altre problematiche, è stata collocata in un alloggio Erp requisito dal sindaco di Giarre.​
Per gli altri quattro nuclei familiari, invece, la Giunta comunale giorno 11 dicembre ha erogato un contributo straordinario per l'affitto, che ammonta a 600 euro per ciascuna famiglia. Non solo: il 15 gennaio scorso, la Giunta ha approvato un ulteriore contributo, dando mandato agli Uffici di agire in danno allo IACP di Catania cui spetta la manutenzione ordinaria e straordinaria dell’edificio e che dovrebbe intervenire sull’immobile.​
Considerata la necessità di trovare alloggi da poter destinare a chi è rimasto senza casa, l'Amministrazione ha dato vita anche a un avviso pubblico per la ricerca di immobili in locazione a Giarre e nei comuni limitrofi, i cui proprietari avrebbero goduto di alcune agevolazioni fiscali. Le somme messe a disposizione secondo le dimensioni dei nuclei e con pagamento da disporre in favore del locatore complessivamente corrispondono per un bilocale a 240 euro al mese x 7 mesi (6 mesi rinnovabili più 1 mese di deposito cauzionale);​ per un trilocale 290 euro al mese x 7 mesi​ (6 mesi rinnovabili più 1 mese di deposito cauzionale); per un quadrilocale 340 euro al mese x 7 mesi​ (6 mesi rinnovabili più 1 mese di deposito cauzionale), cui si aggiungono oltre agli sgravi previsti anche le somme che non sono dovute allo Iacp Catania quale canone. Nelle more, pertanto l'amministrazione ha fatto sì che queste famiglie potessero essere trasferite in un centro di via Berlinguer, dotato di camere nuove e servizi igienici.​
Crediamo dunque che il coordinatore di FdI sbagli destinatario nel chiedere cosa sia stato posto in essere per andare incontro alle esigenze degli sfollati: dovrebbe rivolgersi all'Istituto​ Autonomo Case Popolari di Catania e al suo nuovo presidente, Angelo Sicali, esponente della stessa area politica di Cardillo, spetterebbe a lui dare delle risposte”.

 Angelo D’Anna – Sindaco di Giarre
 

AzioneAggiornamento situazione sostituzione caldaie plessi scolastici

Data 19/01/2021
Titolo Aggiornamento situazione sostituzione caldaie plessi scolastici
Testo AGGIORNAMENTO SOSTITUZIONE CALDAIE
GUASTE E VETUSTE CON   NUOVE E PIÙ EFFICIENTI :


In merito alle sostituzioni delle caldaie in alcuni plessi scolastici, l’Assessore alle politiche scolastiche Dario Li Mura e l’Assessore alla manutenzione e politiche energetiche Davide Camarda hanno fornito il seguente aggiornamento: “La nuova caldaia della Mons Alessi è entrata in funzione, si accusa ancora qualche disfunzione a piano terra a cui si sta provvedendo. La ditta, che è la stessa per i due interventi di fornitura e istallazione , provvederà a breve anche al plesso Verga, dove una caldaia vetusta e pericolosa è stata sostituita con una più efficiente e sicura. Rimangono da eliminare i fanghi  immessi nel sistema. I ritardi sono dovuti al reperimento di alcuni pezzi sul mercato, le operazioni sono state rallentato  dall'impatto che l'emergenza ha sugli scambi commerciali e sui corrieri.
La situazione, che pure sta creando non pochi disagi di cui ci scusiamo, migliorerà sensibilmente nel giro di alcuni giorni e avremo reso per il futuro gli impianti funzionali e cosa ancor più importante sicuri. L'ordine per la fornitura del combustibile per il plesso Montalcini effettuato nei giorni scorsi sul MEPA (mercato elettronico della pubblica amministrazione) è stato rifiutato si sta provvedendo ad una sostituzione della fornitura entro le prossime ore”.


          

AzioneConcluso lo screening prevenzione contagi Covid 19

Data 17/01/2021
Titolo Concluso lo screening prevenzione contagi Covid 19
Testo Si è concluso lo screening predisposto dall'ASP di Catania  per i residenti giarresi e per tutta la popolazione scolastica dei 10 comuni facenti parte del Distretto Socio Sanitario di Giarre per la prevenzione e l'accertamento dei casi positivi al Covid 19.
Nella terza giornata sono stati somministrati 766 tamponi rapidi antigenici alla popolazione (con 6 sospetti positivi) e 300 tamponi agli studenti (4 sospetti positivi) provenienti da tutto il Distretto .
Tutti i sospetti positivi sono stati immediatamente sottoposti al successivo tampone molecolare per la conferma della positività che si avrà nei prossimi giorni.

In totale, nei tre giorni di screening sono stati somministrati 1981 tamponi rapidi in modalità  drive-in, dei quali 465 rivolti agli studenti  e sono stati riscontrati  n. 23 sospetti positivi dei quali 11 tra gli studenti e 12  tra la popolazione

Il Sindaco di Giarre Angelo D'Anna, a conclusione delle operazioni ha voluto ringraziare quanti si sono adoperati per la realizzazione dell'iniziativa: "ringrazio  i medici dell'ASP e dell'USCA , volontari del comitato  jonico-etneo della CRI,  volontari di protezione civile e personale comunale intervenuto in questi giorni. Fortunatamente i dati confermano una bassa percentuale di positivi sui circa 2000 tamponi totali .Domani  saranno riaperte scuole materne, elementari e prime medie   secondo le disposizioni dell'Ordinanza del Presidente della Regione ON. nello Musumeci. Vigileremo costantemente sull'ulteriore evolversi della situazione per prevenire e limitare al massimo il diffondersi del contagio".


 

Azionesecondo giorno di screening prevenzione contagio Covid 19

Data 16/01/2021
Titolo secondo giorno di screening prevenzione contagio Covid 19
Testo SECONDO GIORNO SCREENING PREVENZIONE CONTAGI DA COVID 19

EFFETTUATI 705 TAMPONI (540 ALLA POPOLAZIONE 165 STUDENTI)

A GIARRE DIMINUISCE LA CURVA DEI CONTAGI: 132 POSITIVI (4 OSPEDALIZZATI)



SECONDO GIORNO SCREENING PREVENZIONE CONTAGI DA COVID 19
EFFETTUATI 705 TAMPONI (540 ALLA POPOLAZIONE 165 STUDENTI)
A GIARRE DIMINUISCE LA CURVA DEI CONTAGI: 132 POSITIVI (4 OSPEDALIZZATI)

(16/01/2021) Si è conclusa la seconda giornata di screening predisposto dall’ASP di Catania a mezzo di tamponi rapidi antigenici per la prevenzione e l’accertamento di casi positivi al Covid, 19 per i residenti giarresi ed esteso a tutta la popolazione scolastica delle scuole primarie e secondarie di primo grado dei 10 comuni facenti parte del Distretto Sanitario di Giarre.
Le migliori condizioni climatiche hanno consentito un afflusso maggiore di persone in quanto sono stati effettuati in totale 705 tamponi dei quali 165 agli studenti (provenienti da diversi comuni del Distretto) e 540 al resto della popolazione.
Tra gli studenti sono risultati 7 casi di sospetti positivi mentre nel resto dei tamponi somministrati alla popolazione ci sono 5 sospetti positivi.
Tutti i sospetti positivi sono già stati sottoposti al successivo tampone molecolare e si è in attesa, nei prossimi giorni, della conferma o meno della positività.
Le operazione proseguiranno domani sempre dalle ore 09.00 alle ore 18.00.

A Giarre diminuisce la curva dei contagi. Infatti dai tabulati dell'ASP si apprende che i positivi sono 132 dei quali 4 ospedalizzati.

Il Sindaco di Giarre Angelo D'Anna invita tutta la popolazione ad osservare in maniera scrupolosa le norme derivanti dalle nuove disposizioni emanate in questi giorni, che vedono la Sicilia, a far data da domenica 17, zona rossa.
Formula inoltre sentite condoglianze ai familiari dell'imprenditore giarrese Rosario Canino, che in passato ha collaborato con il Comune per attività di manutenzione, deceduto oggi a causa del contagio da Covid 19.
 

AzioneContributo economico nuclei familiari di contrada Rovettazzo - Avviso pubblico ricerca immobili

Data 15/01/2021
Titolo Contributo economico nuclei familiari di contrada Rovettazzo - Avviso pubblico ricerca immobili
Testo CONTRIBUTO ECONOMICO STRAORDINARIO ED URGENTE
PER I NUCLEI FAMILIARI DI CONTRADA ROVETTAZZO
PRIVI DI ALLOGGIO A CAUSA DI GRAVI DANNI STRUTTURALI.

AVVISO PUBBLICO PER LOCAZIONE IMMOBILI

La Giunta Comunale, nel corso di una riunione conclusasi da poco, ha deliberato la concessione di un contributo economico straordinario alle famiglie di via Strada 18 contrada Rovettazzo che sono state costrette a sgomberare le loro abitazioni divenute inagibili  a seguito del crollo di parte dell’immobile verificatosi lo scorso 28 novembre 2020
Le Sei famiglie, nell’immediatezza dell’evento sono state momentaneamente allocate in una struttura alberghiera della zona ed adesso,  tenuto conto delle condizioni socio economiche dei vari nuclei familiari coinvolti,  si intende agevolare la loro collocazione abitativa mediante l’attivazione di un contributo straordinario  per affrontare le spese relative al canone di locazione per sei mesi così ripartito: €. 1.080,00 per i nuclei familiari con due componenti; €. 1.440,00 per i nuclei familiari con tre componenti; €. 1.800 per i nuclei familiari con quattro componenti.
Il pagamento della locazione avverrà per cassa con delega di pagamento in favore del creditore del contratto di locazione.
Per agevolare tale iniziativa è stato emanato un avviso pubblico di ricerca immobile per uso abitativo.
Gli interessati (proprietari di  bivani, trivani, quadrivani) possono inviare entro le ore 15.00 di lunedì 18.01.2021 una proposta alla casella di PEC protocollo.generale@giarrepec.e-etna.it contenete la documentazione indicata nell’allegato avviso pubblico.

L’Assessore alle Politiche Sociali Dario Li Mura ha voluto ringraziare i vari uffici per l’attivazione immediata delle varie procedure: “Ringrazio gli Uffici della I Area Manutenzione e Servizi Sociali e quelli della Ragioneria Generale della II Area, così come il Segretario Generale per la pronta disponibilità alla redazione degli atti al fine di  consentire un avvio immediato di tutte le procedure”
 

Azioneprimo giorno di screening prevenzione covid 19. - Giorni 16 e 17 screening su tutta la popolazione scolastica distretto di Giarre

Data 15/01/2021
Titolo primo giorno di screening prevenzione covid 19. - Giorni 16 e 17 screening su tutta la popolazione scolastica distretto di Giarre
Testo EMERGENZA COVID 19:
PRIMO GIORNO DI SCREENING STUDENTI E POPOLAZIONE

DA DOMANI ATTIVA SPECIFICA POSTAZIONE PER STUDENTI SCUOLA PRIMARIA DEI COMUNI DEL DISTRETTO SANITARIO DI GIARRE

STABILE LA CURVA DEI CONTAGI: 146 POSITIVI (DI CUI 6 OSPEDALIZZATI)

Trovasi in fase di conclusione la prima giornata di screening predisposta dall’ASP di Catania a mezzo di tamponi rapidi antigenici per la prevenzione e l’accertamento di casi positivi al Covid 19.
Sono stati effettuati  n. 210 tamponi in modalità drive in (pur in presenza di avverse condizioni atmosferiche) ed è stato riscontrato di un positivo asintomatico.
Un’importante novità riguarda il prosieguo dello screening negli altri due giorni che sarà esteso a tutta la popolazione scolastica delle scuole primarie e secondarie di primo grado dei 10 comuni facenti parte del Distretto Sanitario di Giarre (che include anche Riposto, Mascali, Fiumefreddo di Sicilia, Calatabiano, Piedimonte Etneo, Linguaglossa, Castiglione di Sicilia, Sant’Alfio e Milo)
Infatti, così come comunicato nel pomeriggio con mail dell’ufficio Covid Scuole  inviata a tutti i Sindaci, “...in vista della possibile ripresa, a far data dal 18/01 p.v., delle attività didattiche in presenza delle scuole primarie e secondarie di primo grado, l'ordinanza contingibile ed urgente n°5 del 08-01-2021 dell'On. Presidente della Regione Siciliana ha stabilito l'effettuazione di un monitoraggio dell'andamento della diffusione del contagio da COVID-19, al fine di valutare l'opportunità della riapertura dei suddetti Istituti Scolastici...”
A seguito di ciò l’ASP di Catania ha pianificato nella giornata di Sabato 16 e domenica 17 gennaio l’attivazione di due  specifiche postazioni una presso la zona artigianale di Giarre (in aggiunta a quella già operante) ed una presso  presso il Palazzetto dello Sport di Linguaglossa (via Sant' Antonino) che dalle ore 09.00 alle ore 17.00 effettueranno  screening gratuito e facoltativo riservato agli studenti e ai docenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado.
In allegato i moduli per adulti e per minorenni che dovranno essere compilati e consegnati.
Rimane stabile la curva dei contagi a Giarre. Infatti dai tabulati predisposti dall’ASP risultano 146 positivi dei quali 6 ospedalizzati.
Il commento del Sindaco Angelo D’Anna:  “Ringraziamo l’ASP di Catania per lo forzo che sta mettendo in atto al fine di effettuare uno screening facoltativo a tutti gli studenti e docenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado e consentire uno svolgimento in sicurezza delle attività didattiche in presenza. Sarà attivata una postazione esclusivamente dedicata per tale necessità mentre si continuerà ad operare con un’altra postazione per effettuare il tampone  ai familiari degli studenti giarresi,  commercianti ed artigiani e, compatibilmente con l’afflusso delle persone, anche agli  anziani e a coloro che per esigenze personale avvertono l’urgenza del controllo. Ringraziamo anche la protezione Civile Comunale, i gruppi  di volontari di protezione civile e la delegazione di Giarre della C.R.I. per il supporto fornito".





  
 

AzioneSCREENNING PREVENZIONE COVID 19

Data 12/01/2021
Titolo SCREENNING PREVENZIONE COVID 19
Testo
SCREENING PREVENZIONE COVID 19
15, 16 E 17 GENNAIO 2021 – ZONA ARTIGIANALE DI GIARRE


L’ASP di Catania, con nota odierna indirizzata  al Sindaco di Giarre Angelo D’Anna, riscontrando una specifica richiesta dello scorso 5 gennaio 2021,  ha confermato che in data 15, 16 e 17 gennaio 2021, presso la zona artigianale di Giarre,  dalle ore 09.alle 13 ed dalle ore 14 alle 18 sarà effettuato uno screening a mezzo di tamponi rapidi antigenici per la prevenzione e l’accertamento di casi positivi al Covid 19.
I soggetti  coinvolti dovranno compilare un modulo (vedi allegato) da consegnare al Medico che effettua il test.
Il commento del Sindaco Angelo D’Anna:  “Dopo aver concordato con le autorità sanitarie il rinvio dei controlli inizialmente previsti per il mese di Dicembre 2020, da venerdì 15 a domenica 17, presso la zona artigianale, sarà effettuato uno screening per la prevenzione del contagio dai Covid 19 agli studenti con i loro familiari, al personale docente e non docente, al fine di garantire una auspicata ripresa delle lezioni in presenza in sicurezza. Inoltre, nello spirito del progetto attivato tra l’Amministrazione Regionale  e l’ANCI  si è concordata la possibilità di estendere lo screening a commercianti ed artigiani e, compatibilmente con l’afflusso delle persone, anche agli  anziani e a coloro che per esigenze personale avvertono l’urgenza del controllo.  Sarà chiesta alla CRI e ai Volontari  Comunali di Protezione Civile la loro collaborazione per disciplinare l’afflusso delle persone e ogni altro aiuto. Questo importante momento di controllo diffuso si aggiunge alle centinaia di tamponi effettuati nelle scorse settimane dai medici dell'USCA. A loro ed ai medici dell'Asp che opereranno questo fine settimana vanno i nostri ringraziamenti””.
 

AzioneInterventi scerbatura SS 114 e pulizia cimiteri

Data 11/01/2021
Titolo Interventi scerbatura SS 114 e pulizia cimiteri
Testo INTERVENTI DI SCERBATURA SS. 114 E CIMITERO COMUNALE


Sono stati avviati stamane alcuni lavori di scerbatura sul territorio comunale e a proseguire nei cimiteri di Giarre e San Giovanni Montebello.
Come ha dichiarato l’Assessore all’Ecologia Davide Camarda “Stamane la ditta IMG, su mia sollecitazione ha avviato i lavori di scerbatura in un tratto di strada ricadente lungo la SS. 114 dall’incrocio con via Mameli  e fino all’angolo con via Rovettazzo che necessitava di urgente intervento  a causa della folta sterpaglia e vegetazione presente e che rendevano difficile il normale transito veicolare. Una volta ultimati tali lavori invieremo richiesta all’ANAS, Ente competente alla gestione del tratto stradale,  affinchè provveda al mantenimento dello stato dei luoghi e alla pulizia e scerbatura. Successivamente, come già preannunciato nei giorni scorsi si procederà all’interno dei cimiteri di Giarre e San Giovanni Montebello con identici interventi di scerbatura e pulizia delle caditoie”.



         
 

AzioneRifacimento segnaletica orizzontale - Intervento manutenzione Pozzo Bosco

Data 08/01/2021
Titolo Rifacimento segnaletica orizzontale - Intervento manutenzione Pozzo Bosco
Testo COMPLETAMENTO RIFACIMENTO SEGNALETICA ORIZZONTALE

INTERVENTI DI MANUTENZIONE  IMPIANTO IDRICO POZZO BOSCO

Saranno completati nella giornata odierna i lavori di rifacimento segnaletica orizzontale nella frazione di  San Giovanni Montebello disposti dall’Assessore Davide Camarda e  già iniziati nei giorni scorsi nel centro cittadino. Successivamente si procederà con la restante parte del territorio.
Un ulteriore intervento è stato effettuato nel pozzo Bosco di contrada “Passo Cavallo” che principalmente viene utilizzato per il servizio idrico nella frazione di San Giovanni Montebello.  E’ stato effettuata la manutenzione della centralina e la sostituzione dei temporizzatori che consentiranno la riattivazione automatica delle pompe in caso di momentanea interruzione dell’energia elettrica.
“Si sta continuando a rifare tutta la segnaletica orizzontale – ha dichiarato l’Assessore Davide Camarda – in modo da rendere più sicura la viabilità e il transito pedonale. Inoltre è stato effettuato un intervento nel pozzo Bosco con la sostituzione dei temporizzatori che consentiranno l’immediata riattivazione delle pompe idriche nel caso di momentanea interruzione dell’energia elettrica e eliminare in tal modo i relativi inconvenienti che in passato hanno prodotto disservizi idrici soprattutto nella frazione di San Giovanni Montebello. Ringrazio i vari uffici comunali che in maniera solerta hanno  attivato i vari input per consentire gli interventi.”.




   


 

AzioneAggiornamento situazione emergenza Covid 19

Data 08/01/2021
Titolo Aggiornamento situazione emergenza Covid 19
Testo AGGIORNAMENTO SITUAZIONE EMERGENZA COVID 19:
147 POSITIVI - 10 OSPEDALIZZATI.

A Giarre continua a salire, seppur moderatamente, la curva dei contagi da Covid 19. Ad oggi risultano 147 positivi dei quali 10 ospedalizzati. Permangono diversi focolai all'interno di alcune case di riposo, costantemente monitorate dalle autorità sanitarie.
Da una breve analisi dei dati si nota che Il maggior incremento dei contagi si è avuto durante il periodo natalizio, pur in presenza di un consistente numero di guariti nel medesimo periodo. Il Sindaco Angelo D'Anna rinnova l'invito per il  rispetto  scrupoloso  delle regole igieniche, del distanziamento sociale e dell'uso consapevole della mascherina.

AzioneServizio RSU giorno 6 gennaio e avvio scerbatura cimiteri

Data 05/01/2021
Titolo Servizio RSU giorno 6 gennaio e avvio scerbatura cimiteri
Testo REGOLARE SERVIZIO DI RACCOLTA DIFFERENZIATA GIORNO 6 GENNAIO 2021.

AVVIO LAVORI SCERBATURA E PULIZIA CADITOIE CIMITERI COMUNALI

Si informa che Mercoledì 6 gennaio 2021 il servizio di raccolta differenziata  sarà espletato in maniera regolare come da calendario di raccolta.

Si comunica inoltre che a seguito di sopralluogo dell'Assessore ai servizi cimiteriali e all'ecologia Davide Camarda unitamente ai funzionari della ditta IGM, è stato concordato che dalla prossima settimana sarà avviato il servizio di scerbatura e pulizia delle caditoie all'interno dei cimiteri di Giarre e successivamente San Giovanni Montebello. 

AzioneRiassegnazione deleghe assessoriali

Data 29/12/2020
Titolo Riassegnazione deleghe assessoriali
Testo
RIASSEGNAZIONE DELEGHE AGLI ASSESSORI COMUNALI


Il Sindaco di Giarre Angelo D’Anna, con propria determinazione adottata poco fa, in attesa di individuare  un ulteriore assessore in sostituzione del Vice Sindaco Patrizia Lionti dimessasi dall’incarico lo scorso 23 dicembre,  ha provveduto a riassegnare le deleghe ai tre assessori Dario Li Mura, Davide Camarda e Alfio Previtera, riservandosi successivamente, al momento del completamento definitivo  della Giunta Comunale, la nomina del Vice Sindaco

 Le deleghe sono state così ripartite:

SINDACO ANGELO D’ANNA Gestione Amministrativa, Affari Generali (ex Affari Generali, Personale, Sistemi informatici, Servizi demografici ed elettorali, Semplificazione, Rapporti con le frazioni) ; Bilancio (finanze e tributi) (ex Politiche Finanziarie, Bilancio, Programmazione delle Iniziative di Risanamento Economico e Sociale); Contenzioso; Comunicazione; Igiene e Sanità (ex Igiene e Sanità, Rapporti con l’Ospedale); Rapporti con la Città Metropolitana;

Ad interim SINDACO ((ex Ass. Lionti Patrizia – Vice Sindaco): Sport (ex Sport Turismo e Spettacolo, Rapporti con associazioni sportive, Promozione attività sportive e ricreative, Gestione impianti sportivi); Turismo (ex Sport Turismo e Spettacolo, Marketing territoriale); Cultura (ex Cultura ed eventi culturali, Rapporti con Associazioni culturali, Biblioteche, Patrimonio Artistico e Musei); Politiche animaliste; Pari opportunità

ASS. ALFIO  PREVITERA: Sicurezza Urbana (ex Polizia Municipale e Sicurezza Pubblica, traffico) decoro urbano; Protezione Civile; Promozione Volontariato e Associazionismo; Sviluppo e Programmazione Economica e Politiche Agricole; (ex Attività Produttive e Sviluppo Economico, Politiche Comunitarie,  Fiere e Mercati, Affissioni e pubblicità, Attività Artigianali e Cooperazione)

ASS.  DAVIDE  CAMARDA: Politiche ambientali (ex Ecologia, Rapporti con l’ATO rifiuti, Politiche Energetiche,); Urbanistica e Pianificazione Territoriale (ex Urbanistica, Pianificazione Territoriale, Toponomastica); Gestione Servizi Cimiteriali, Manutenzioni, Parchi urbani e suburbani, Verde pubblico e,  Pubblica Illuminazione, Servizio Idrico Integrato; Mobilità (ex Viabilità , Trasporto Pubblico Urbano);

ASS. DARIO  LI MURA: Lavori Pubblici (ex LL.PP., Procedure finalizzate al completamento delle opere incompiute, Espropriazioni); Edilizia Residenziale e Pubblica e Gestione Area Artigianale; Famiglia e Politiche Sociali e Istruzione (ex Politiche Sociali ed assistenziali, Pubblica Istruzione e Scuola Musicale, Politiche giovanili, Lavoro e Formazione e Università, Città dei Bambini, Accoglienza, Politiche abitative, Inclusione sociale) ; Innovazione tecnologica e Incubatore start-up; Rapporti con il Consiglio Comunale; Programmazione Territoriale e Progettazione Europea


 

AzioneDimissioni del Vice Sindaco Patrizia Lionti

Data 23/12/2020
Titolo Dimissioni del Vice Sindaco Patrizia Lionti
Testo

DIMISSIONI DEL VICE SINDACO PATRIZIA LIONTI


Poco fa il Sindaco Angelo D’Anna ha ricevuto dalla mani del Vice Sindaco Patrizia Lionti formale lettera di riconsegna delle deleghe amministrative e dimissioni dall’incarico.

Come si legge nella lettera, tali dimissioni, già informalmente  comunicate al Sindaco, scaturiscono in quanto sono mutati e  non sussistono più sotto il profilo politico  i presupposti per rimanere a ricoprire un ruolo organico in Giunta.

L’Avv. Patrizia Lionti aveva ricevuto  l’incarico di Vice Sindaco con deleghe al  Turismo, Cultura, Sicurezza Urbana, Politiche animaliste,  Pari opportunità con determina del 18 aprile 2018 sostituendo nell’incarico il dott. Piero Mangano.

Il Sindaco Angelo D’Anna ha ringraziato l’avv. Lionti per la collaborazione fornita e l’impegno prestato, riservandosi successive dichiarazioni.


           

AzioneChiusura uffici comunali giorni 24 e 31 (garantiti i servizi essenziali). Orari apertura cimiteri comunali

Data 23/12/2020
Titolo Chiusura uffici comunali giorni 24 e 31 (garantiti i servizi essenziali). Orari apertura cimiteri comunali
Testo

CHIUSURA UFFICI COMUNALI NEI GIORNI 24 E 31 DICEMBRE
GARANTITI I SERVIZI ESSENZIALI


Il Sindaco di Giarre Angelo D’Anna, con propria determina n. 13 adottata in data odierna e già pubblicata all’albo pretorio online ha disposto la chiusura degli Uffici Comunali nei giorni 24 e 31 Dicembre 2020 con imputazione  in conto ferie per tutto il personale preposto agli uffici comunali interessati dalla chiusura.
Saranno garantiti i seguenti Servizi pubblici essenziali: Protocollo Generale; Stato Civile esclusivamente per le denunce di morte; Polizia Locale, Servizi Cimiteriali.

I cimiteri osserveranno i seguenti orari:  
Giarre nei giorni 24, 25, 26 e 31 dicembre 2020, 01 e 06 gennaio 2021 aperti dalle ore 8.00 alle ore 13.00; i rimanenti giorni secondo il regolare orario
S. Giovanni Montebello - osserverà gli orari stabiliti ad eccezione dei giorni 24, 26, 31 dicembre 2020 e 01, 06 gennaio 2021 aperto dalle ore 8.00 alle ore 13.00 (25 dicembre 2020 apertura antimeridiana già programmata)


           
 

AzioneAvvio lavori di bitumazione via F. Aprile, via Madonna SS. del Carmelo, tratto di Corso Matteotti e tratto via P. di Piemonte

Data 23/12/2020
Titolo Avvio lavori di bitumazione via F. Aprile, via Madonna SS. del Carmelo, tratto di Corso Matteotti e tratto via P. di Piemonte
Testo DA LUNEDI’ 28 DICEMBRE
 AVVIO LAVORI DI RIFACIMENTO MANTO STRADALE
 IN ALCUNE VIE DELLA CITTA’


Prenderanno  il via Lunedì 28 dicembre i lavori di rifacimento del manto stradale in alcune vie cittadine che necessitavano di interventi completi di bitumazione.
Si tratta del Corso Matteotti, nel tratto compreso tra la via Callipoli e viale delle Provincie i cui lavori ammontano ad euro  30.506,00; della Via F. Aprile nel tratto compreso tra la villa Margherita e il ponte sul torrente Macchia e la via Madonna SS. Del Carmelo   per un ammontare complessivo di euro 68.024,00; della via Principe di Piemonte, nel tratto compreso tra la via S. Pellico e via San Matteo per un importo di euro 49.205,00.
Per agevolare l’esecuzione di tali lavori è stata emessa apposita ordinanza che prevede in tutte le strade interessate dai lavori il senso unico alternato ad eccezione della via Madonna del Carmelo che sarà chiusa al traffico.  
Soddisfazione è stata espressa dal Sindaco Angelo D’Anna che ha dichiarato: “Grazie al  contributo derivante dal decreto ristoro  TASI per finanziamenti dei Piano di Sicurezza per gli Enti Locali inizieremo a rifare completamente il manto stradale di alcune vie che necessitavano una radicale manutenzione con l’auspicio che presto, a seguito di ulteriori finanziamenti, si possano concretizzare ulteriori e successivi uguali interventi. Ringrazio gli uffici comunali coinvolti per la fattiva collaborazione affinchè la cittadinanza  possa  utilizzare alcune strade importante finalmente riportate  alla piena fruibilità e sicurezza”

       
 

AzioneAvvio riparazione strade e rifacimento segnaletica orizzontale

Data 22/12/2020
Titolo Avvio riparazione strade e rifacimento segnaletica orizzontale
Testo
AVVIO INTERVENTI RIPARAZIONE BUCHE VIE CITTADINE
E RIFACIMENTO SEGNALETICA ORIZZONTALE

Sono stati avviati stamane vari lavori  di manutenzione delle strade che a seguito degli eventi metereologici dei giorni scorsi hanno subito numerosi danni con presenza di vistose buche sul manto stradale.
Tali interventi sono stati programmati a seguito di un incontro tecnico coordinato dal neo Assessore Davide Camarda che, in attesa di conferimento delle deleghe da parte del Sindaco ha ricevuto specifico incarico ad occuparsi della specifica tematica della manutenzione delle strade.
Saranno oggetto di riparazione le varie strade segnalate dai cittadini ad iniziare dal centro e fino alle frazioni.
Medesimo intervento è stato anche programmato  per il rifacimento della segnaletica orizzontale
 “Abbiamo attivato le varie procedure non appena ricevuto l’input  del Sindaco – ha dichiarato l’Assessore Davide Camarda - nell’ottica dell’applicazione della  politica del fare,  in modo da poter rendere  le vie cittadine, dopo le piogge dei giorni scorsi, più sicure e più transitabili”.



           
 

AzioneApprovazione richiesta finanziamento progetti PaIS

Data 22/12/2020
Titolo Approvazione richiesta finanziamento progetti PaIS
Testo IL DISTRETTO SOCIO SANITARIO 17
E’ STATO AMMESSOAL FINANZIAMENTO DI CUI AVVISO 1/2019 PAIS


Il Distretto Socio Sanitario n. 17, con Giarre comune capofila, è stato ammesso al finanziamento della somma di euro 373.216,00 a seguito della  domanda di finanziamento per una proposta progettuale a valere sull’Avviso 1/2019 – PaIS.
Si tratta di un’opportunità  rivolta agli Ambiti territoriali, per sostenere gli interventi di inclusione attiva e di contrasto alla povertà e all'esclusione sociale previsti nei Patti per l'inclusione sociale sottoscritti dai beneficiari del Reddito di cittadinanza e da altre persone in povertà.
Soddisfazione è stata espressa dall’Assessore alle Politiche Sociali Dario Li Mura che ha dichiarato: “con l’inizio del 2021, grazie al finanziamento di cui ai PIAS, attiveremo ulteriori forme di inclusione sociale con varie azioni che riguarderanno il rafforzamento dei servizi sociali, gli interventi socio educativi e interventi di sostegno ai progetti PUCInoltre, nell’ambito dei fondi della legge 328/2000 il Distretto di Giarre  ha già avviato i servizi del progetto sollievo che riguarda servizi socio assistenziali rivolti a disabili gravi”




 

AzioneRealizzazioni ulteriori addobbi natalizie

Data 21/12/2020
Titolo Realizzazioni ulteriori addobbi natalizie
Testo REALIZZAZIONE ULTERIORI ADDOBBI NATALIZI


Grazie al contributo di ditte ed enti esterni all’Amministrazione Comunale, nei giorni scorsi sono state realizzate altre due iniziative che, in aggiunta alle luminarie poste in alcune vie cittadine e in Piazza Duomo e  all’illuminazione dell’araucaria di villa Garibaldi renderanno ancor più accogliente la nostra Città.
In particolare, tre ditte giarresi: Outletmania di via Liberta, Slogan di via Trieste e Demo ricambi auto di via Rosmini hanno donato un albero di Natale che l’Amministrazione Comunale ha provveduto ad addobbare e installare in Piazza Carmine.
L’Istituto Superiore “Mazzei – Sabin” ha provveduto a collocare  in un’aiuola della villa Garibaldi, la “Natività luminosa” realizzata dagli alunni dell'indirizzo manutenzione e assistenza tecnica dell'Istitito Mazzei-Sabin di Giarre sotto il coordinamento del professore Clienti e la guida della dirigente Tiziana D'anna. Si tratta del presepe che due anni fa era stato posto nella fontana di piazza S. Francesco attualmente oggetto di lavori di  manutenzione.
Vogliamo ringraziare – hanno commentato il Sindaco Angelo D’Anna e l’Assessore Patrizia Lionti  - quanti si stanno adoperando per contribuire a rendere più accogliente la nostra Città in occasione delle festività natalizie. In particolare ringraziamo le ditte Slogan, Demo ricambi e Outletmania per la donazione dell’albero che abbiamo montato in Piazza Carmine e la Dirigente Tiziana D’Anna unitamente al prof Clienti e agli alunni che hanno partecipato al progetto per avere riproposto l’allestimento della natività luminosa. Un ringraziamento anche alla consigliere Rosy Finocchiaro che  ha curato l'organizzazione ed i rapporti con la ditta per il collegamento elettrico alla pubblica illuminazione




AzioneAvvio lavori ripristino e manutenzione fontana artistica Villa S. Francesco

Data 18/12/2020
Titolo Avvio lavori ripristino e manutenzione fontana artistica Villa S. Francesco
Testo


AVVIO LAVORI MANUTENZIONE STRAORDINARIA  
FONTANA ARTISTICA DI VILLA SAN FRANCESCO



Stamane sono stati avviati i lavori di ripristino e manutenzione  straordinaria della fontana di Villa San Francesco che necessitava di regolare manutenzione soprattutto per gli  impianti idraulici ed elettrici guasti da tempo.
Tali lavori,  per un importo complessivo di euro 7.800,00 oltre IVA  riguarderanno la pulitura della vasca, il rifacimento degli impianti elettrico ed idraulico e la fornitura di una pompa che consentirà il riciclo dell’acqua utilizzata per la fontana evitando in tal modo il conferimento in fognatura.

IL Sindaco Angelo D’Anna che stamattina ha effettuato un sopralluogo per constatare l’avvio dei lavori ha commentato: “entro poche settimane sarà ripristinata l’artistica fontana di Villa San Francesco che avrà un  sistema di riciclo delle acque utilizzate in modo da non conferirle in fognatura. Con l’occasione sarà anche riqualificata tutta la villetta con l’ausilio dei giardinieri comunali che avranno cura di sistemare  gli spazi a verde. Nel frattempo si sta procedendo anche a  ripristinare  il palo della pubblica illuminazione divelto a seguito di un incidente stradale avendo già ottenuto il rimborso da parte dell’assicurazione. Non appena ultimati tali lavori si procederà con il ripristino della fontana del Nettuno ubicata nella Villa Margherita”.







          

AzioneDimissioni Assessori Di Rao e Oliveri. Nomina nuovi Assessori Alfio Previtera e Davide Camarda

Data 18/12/2020
Titolo Dimissioni Assessori Di Rao e Oliveri. Nomina nuovi Assessori Alfio Previtera e Davide Camarda
Testo

DIMISSIONI ASSESSORI FRACO DI RAO E SANTO OLIVERI
NUOVA DESIGNAZIONE ASSESSORI ALFIO PREVITERA E DAVIDE CAMARDA



Oggi, in tarda mattinata,  gli  Assessori Franco Di Rao e Santo Oliveri hanno consegnato nelle mani del Sindaco Angelo D’Anna formale lettera di dimissioni dall’incarico.
Il Sindaco ha ringraziato gli Assessori uscenti che hanno gestito nell'interesse della città deleghe ad alto contenuto di complessità, apportando importanti contributi professionali. Successivamente ha provveduto a firmare formale provvedimento di nomina dei due nuovi assessori che risultano essere i sig.ri Alfio Previtera e Davide Camarda che, che nel primissimo pomeriggio, hanno già provveduto a prestare giuramento in presenza del Segretario Generale.
Il Sindaco, a conclusione dei varia adempimenti ha rilasciato la seguente dichiarazione:
            “Ringrazio per la collaborazione prestata e l’impegno costante garantito in questi anni dagli Assessori Franco Di Rao e Santo Oliveri con i quali, dopo aver condiviso questo importante percorso a servizio della città, rimarrà un costante rapporto di collaborazione. La modifica dell'assetto della Giunta rientra in un percorso condiviso di ampliamento della coalizione di supporto all'attività amministrativa e di rilancio degli obiettivi politici previsti dal programma di questa Amministrazione. Con la volontà di dare ulteriore impulso all’azione amministrativa e rafforzare l’azione politica di chi sostiene il nostro Progetto auguro buon lavoro ai neo Assessori nominati, Alfio Previtera e Davide Camarda, ambedue conosciuti e impegnati in diversi ambiti del tessuto economico e sociale cittadino”.



                                                                                                


 

AzioneAttivazione progetti di utilità collettiva

Data 16/12/2020
Titolo Attivazione progetti di utilità collettiva
Testo
ATTIVAZIONE PROGETTI DI UTILITA’ COLLETTIVA E AVVIO
ATTIVITA’ A  PERCETTORI DI REDDITO DI CITTADINANZA


Dopo un iter lungo e farraginoso sono stati attivi, da lunedì 14 dicembre 2020, i progetti di utilità collettiva realizzati con i percettori del reddito di cittadinanza.
Soddisfazione è stata espressa dal Sindaco Angelo D’Anna e dall’Assessore alle Politiche Sociali Dario Li Mura che hanno commentato “I progetti avviato riguardano cura del verde, custodia dei parchi, cura e custodia dei cimiteri. Ad essere impegnati sono una trentina di beneficiari del Rdc, coperti da assicurazione INAIL per infortuni sul lavoro e da assicurazione per responsabilità civile e  che preliminarmente sono stati sottoposti a visita medica per accertarne l'idoneità alle mansioni più rischiose e hanno seguito un corso di formazione per la sicurezza sul lavoro. Per i percettori si tratta dell'occasione di restituire alla collettività quanto ricevuto e compiere una esperienza qualificante; per i servizi comunali è l'occasione di colmare le carenze di personale su settori strategici per la qualità della vita di una Città. La grande sfida sarà dare continuità ai progetti nei prossimi mesi, avviare altri progetti, per questo servirà ancora la collaborazione del Centro per l'impiego. La regolamentazione dei PUC è apparsa però da principio iperburocratizzata e gravata di adempimenti ridondanti con vuoti normativi che non hanno facilitato le operazioni ed anche per questo Giarre è tra i primi e i pochi ad avere avviato i PUC grazie al lavoro del personale della I Area, dell'ufficio piano del Distretto e dell'orientatrice. In questi giorni si stanno compiendo lavori straordinari in alcuni parchi e aree verdi, in maniera da ricondurre la manutenzione alla ordinarietà dando continuità, a gennaio si avvieranno i progetti tra cui quelli di manutenzione e cura del patrimonio e la sorveglianza degli attraversamenti pedonali dei plessi scolastici”.

VEDI FOTO IN ALLEGATO





 

AzioneAGGIORNAMENTO SITUAZIONE EMERGENZA COVID 19 A MERCOLEDI' 16 DICEMBRE 2020.

Data 16/12/2020
Titolo AGGIORNAMENTO SITUAZIONE EMERGENZA COVID 19 A MERCOLEDI' 16 DICEMBRE 2020.
Testo AGGIORNAMENTO SITUAZIONE EMERGENZA COVID 19 A MERCOLEDI' 16 DICEMBRE 2020.

117 POSITIVI (3 OSPEDALIZZATI)

(16/12/2020) A Giarre e in fase continua la discesa della curva dei contagi da Covid 19.
Ad oggi, dai tabulati dell'ASP risultano 117 positivi tra i quali 3 ospedalizzati.
Come riferisce il Sindaco Angelo D'Anna, l'invito è sempre quello del costante rispetto delle regole anticontagio nell'auspicio che presto tutto possa ritornare alla normalità

AzioneNUOVO AVVISO PUBBLICO DOMANDA EROGAZIONI BUONI SPESA

Data 15/12/2020
Titolo NUOVO AVVISO PUBBLICO DOMANDA EROGAZIONI BUONI SPESA
Testo
AVVISO PUBBLICO PER LA EROGAZIONE Dl BUONI SPESA
 PER L'ACQUISTO  DELLA SPESA ALIMENTARE E GENERI Dl PRIMA NECESSITA'

DOMANDA DAL 15/12/2020 AL  22/12/2020 SU https://voucher.sicare.it/buonispesa/buonispesa_domanda.php oppure utilizzando l'app municipium

Si informa che, in attuazione del D.L. n. 154 del  23/11/2020 (cd  ristori ter)  e dell'OCDPC n. 658 del 29 marzo 2020 )  a partire da oggi  1512/2020 e fino  al  22/12/2020 i soggetti appartenenti a nuclei familiari in situazione di disagio economico e stato di necessità e bisogno determinatosi per effetto dell' emergenza COVID-19 possono presentare istanza per ottenere dei Buoni spesa per l' acquisto di generi alimentari e di prodotti di prima necessità da spendere esclusivamente negli esercizi commerciali convenzionati con il Comune di Giarre il cui elenco sarà pubblicato sul sito del Comune.

Possono fare richiesta i cittadini singoli o appartenenti a nuclei familiari residenti nel Comune di Giarre, che si trovano in situazione di disagio economico, stato di necessità o bisogno determinatosi per effetto dell' emergenza COVID-19 in possesso dei requisiti indicati nel bando.

L'istanza dovrà essere presentata esclusivamente su apposita piattaforma informatica di cui al link https://voucher.sicare.it/buonispesa/buonispesa_domanda.php oppure utilizzando l'app municipium   a partire dal 15 dicembre 2020 e fino al  22/12/2020.

Consultare l’avviso in allegato per dettagliate informazioni inerenti i requisiti da possedere e l’importo del buono erogabile.